Un fertilizzante semplice e naturale per fragole! È tutta una questione di lievito. Questo fornisce loro tutti i composti necessari per uno sviluppo armonioso: vitamine del gruppo B, auxina, microelementi (fosforo, azoto), ecc. Dopo la concimazione con lievito, le fragole sviluppano radici forti (di conseguenza, anche la parte vegetativa diventa più ricca e la fruttificazione è più abbondante) e acquisiscono una forte immunità, essendo meno soggette a malattie e parassiti.

La concimazione con soluzione di lievito viene effettuata alla fine di aprile, dopo che la terra si è riscaldata e le piante iniziano a crescere. Puoi usarlo anche durante la loro fioritura, se non sei riuscito a effettuare la concimazione prima.

HAI BISOGNO:

-50 g di lievito di birra fresco/un cucchiaino di lievito secco;

-1 litro di acqua tiepida (+ per diluizione);

-un cucchiaio di zucchero/cucchiaino di zucchero.

PROCEDIMENTO:

1.Sciogliere il lievito di birra fresco tritato e un cucchiaio di zucchero in acqua tiepida (se usate il lievito secco, basta aggiungere un cucchiaino di zucchero alla soluzione), mescolando molto bene.

2.Coprire la soluzione con un coperchio e metterla in un luogo caldo. Lasciate fermentare per 24 ore.

3.Diluire la soluzione fermentata con acqua stagnante in un rapporto di 1:5 (risultati 5 litri di soluzione).

4. La soluzione diluita è sufficiente per fertilizzare 10 cespugli di fragole adulti. I nutrienti forniti da questo fertilizzante sono sufficienti per 2 mesi.

Buon giardinaggio!