Esiste un fertilizzante efficace per tutte le piante da appartamento, che può essere applicato una volta a febbraio e 2 volte a marzo per farle fiorire abbondantemente. L’intervallo tra tali concimazioni dovrebbe essere di 2 settimane. Si tratta di olio di ricino, che viene estratto dai semi della pianta di ricino (Ricinus communis) e ha un ampio spettro di utilizzo (in cosmetologia e in casa). Può essere acquistato in farmacia, negozi di cosmetici e negozi di orticoltura.

In linea di principio, l’olio di ricino viene utilizzato durante il periodo di formazione delle gemme, cioè prima della fioritura delle piante. Attiva il metabolismo delle piante, stimolando la crescita della massa vegetativa e il numero di gemme.

HAI BISOGNO:

-un cucchiaino di olio di ricino;

-1 litro di acqua tiepida.

PROCEDIMENTO:

1. Mescolare l’olio di ricino con acqua tiepida.

2.Innaffiare le piante dell’ambiente con la soluzione ottenuta, sostituendo con essa l’acqua stagnante.

Usando l’olio di ricino, farai fiorire anche le piante indebolite che non sono fiorite per molto tempo. Inizieranno a fiorire attivamente e non si ammaleranno più.

Buon giardinaggio!