Se hai un’orchidea in casa che non fiorisce da anni, sappi che semplici integratori non salveranno la situazione. Per aiutare la tua orchidea a generare un nuovo stelo floreale o anche due, usa questo trucco semplice ma molto efficace.

Perché la tua orchidea Per iniziare a generare nuove canne floreali, deve subire un cambio di anno. Se rimane sempre nella stessa stanza, sfortunatamente, non fiorirà. Come organizzare un cambio d’anno? Il periodo migliore per farlo è l’autunno e la primavera, quando il tempo cambia notevolmente. Tutto quello che devi fare è portare il vaso all’aperto per 5 giorni senza vento. Se di notte fa troppo freddo, riportalo in casa, ma portalo di nuovo fuori durante il giorno. Se fa troppo freddo, puoi spostarlo nella stanza più fredda, come il balcone, per i prossimi 5 giorni e 5 notti. Tuttavia, non esporlo alla luce solare diretta o al vento. Tutto ciò di cui ha bisogno è un cambiamento di temperatura e aria fresca.

Dopo 5 giorni, porta la pentola al suo solito posto. Nutrire la pianta con un normale fertilizzante combinato. Dove la tua orchidea Non genererà un nuovo bastoncino floreale in due settimane dopo questa procedura “shock”, quindi ripeterla ancora una volta: cambiare l’ambiente per 5 giorni in un luogo più fresco, nutrirlo, tornare al suo posto abituale. Dopo la seconda volta, l’orchidea può anche produrre una doppia asta floreale!

Buon lavoro!