Il vano portaoggetti della tua auto è un pratico vano in cui riponi, a seconda della destinazione d’uso, tutti gli oggetti che desideri avere a portata di mano durante la guida, come ad esempio i documenti relativi al tuo veicolo (manuale, mappa grigia), il tuo telefono cellulare o anche un kit di pronto soccorso. Ma sapevi che in questo scomparto c’è un interruttore nascosto che può rendere la tua vita più facile e i tuoi viaggi più piacevoli? In questo articolo vi sveleremo a cosa serve questo misterioso interruttore e come potete sfruttarlo, soprattutto in caso di lunghi viaggi.

C’è un interruttore nascosto nel vano portaoggetti della maggior parte delle auto più recenti, ma poche persone sanno a cosa serve. Se questo è il tuo caso, questa rivelazione potrebbe sorprenderti piacevolmente, in quanto questa utilissima funzione potrebbe semplificarti la vita.

Il cassetto portaoggetti: uno spazio di archiviazione, ma non solo

Il vano portaoggetti è soprattutto un vano portaoggetti situato nell’abitacolo della tua auto, che può essere chiuso a chiave e quindi messo in sicurezza. Oltre alle cose che vuoi tenere a portata di mano, puoi archiviare documenti importanti mentre sei in movimento. Riponendole in questo spazio, solitamente situato sotto la plancia lato passeggero, si ha la certezza che saranno protette e nascoste da sguardi indiscreti, anche se, come si vedrà più avanti nell’articolo,  è assolutamente sconsigliabile conservarle cose preziose lì quando lasci il tuo veicolo . Ma oltre alla sua iniziale funzione di archiviazione, questo involucro sigillato ed ermetico, grazie all’interruttore nascosto al suo interno, su alcuni modelli di auto, può trasformarsi in  un minifrigo .

Apertura di un vano portaoggetti

logo pinterest

Apertura di un cassetto portaoggetti – Fonte: spm

Come trasformare il tuo vano portaoggetti in un frigorifero?

È facile trasformare il vano portaoggetti del tuo veicolo in un frigorifero. Tutto quello che devi fare è trovare l’interruttore nascosto. La maggior parte delle auto moderne è dotata di questo elemento, che di solito si trova  all’interno del vano portaoggetti . Questo dispositivo può assumere forme diverse. Comunemente simboleggiato da un fiocco di neve, può assumere la forma di un pulsante, una leva o un interruttore, a seconda del modello del tuo veicolo.. Premendo l’interruttore o ruotandolo, dopo aver acceso l’aria condizionata nella tua auto, l’aria fredda viene forzata nel vano portaoggetti. In pochi minuti puoi metterci dentro bevande, cibo o medicine che verranno mantenute fresche. Abbastanza per trascorrere un piacevole viaggio, soprattutto nella stagione calda, senza il vincolo di un ingombrante frigorifero portatile. Se stai pianificando un viaggio su strada la prossima estate, dai un’occhiata all’interno del tuo vano portaoggetti, probabilmente potrai beneficiare di questa funzione. Si noti, tuttavia, che l’uso di questo scomparto deve essere fatto in modo appropriato: alcune cose non dovrebbero mai essere conservate lì.

Articoli conservati in un vano portaoggetti

logo pinterest

Oggetti riposti in un vano portaoggetti – Fonte: spm

Queste cose non dovresti mai tenerle nel vano portaoggetti

Il vano portaoggetti della tua auto potrebbe avere un fermo di blocco, ma questo non lo rende sicuro. Progettato originariamente per riporre i guanti da guida, nel tempo è diventato uno spazio versatile per riporre vari oggetti,  ma ci sono alcune cose che è meglio evitare in questo scomparto.

  • Documenti personali e telecomando garage

È importante non lasciare nel vano portaoggetti documenti contenenti informazioni personali o il telecomando della porta del garage. In effetti, i ladri d’auto possono  sequestrare la tua auto  e perquisire questo spazio di archiviazione e trovare informazioni sensibili che possono utilizzare per commettere i loro misfatti.

  • Ricevute, fatture e numero di carta di credito

È inoltre meglio non lasciare nel vano portaoggetti fatture o scontrini con l’indirizzo di casa o il numero della carta di credito. Queste informazioni possono essere utili per i ladri di identità.

  • Batterie

Inoltre, non dovresti mettere le batterie dei tuoi dispositivi nel vano portaoggetti, soprattutto quando fa caldo e se l’aria condizionata non è attivata. Le alte temperature possono danneggiare le batterie e  causare perdite di liquido che possono essere pericolose e possono provocare incendi, provocare ustioni o irritazioni cutanee , a contatto con la pelle o con gli occhi.

In sintesi, il cassetto portaoggetti della tua auto è uno spazio molto pratico per riporre oggetti utili e un’alternativa ideale al frigorifero, grazie alla funzione di refrigerazione disponibile su alcuni modelli di veicoli recenti. Tuttavia, è importante utilizzare questo scomparto con cautela e non conservarvi alcuni oggetti pericolosi o sensibili.