Scopri la ricetta della torta che si scioglie in bocca è una ricetta di torta davvero tradizionale che combina una pasta choux croccante e cotta al forno con una crema mousseline incredibilmente golosa.

Per ottenere la ricetta giusta, è necessario misurare bene gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta.

È anche importante rispettare il tempo e la temperatura di cottura, quindi segui passo dopo passo i passaggi descritti di seguito.

Dosi per circa 8-10 persone

Ingredienti:

Per la decorazione:

Zucchero a velo

Per l’impasto:

125 g di burro
1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)
25 cl di acqua
5 uova medie (o 4 uova grandi)
1 tazza di farina T 45 o T 55 (150 g)

Per la crema:

250 g di burro 80 cl di latte
2 bustine di zucchero vanigliato
80 g di farina
2 tuorli d’uovo
150/80 tazza di zucchero
(<> g di zucchero)
<> g di fecola di patate

Preparazione della torta che si scioglie in bocca

Preparare l’impasto: Far bollire l’acqua e il burro in una casseruola. Aggiungete tutta la farina e cuocete per altri 2-3 minuti, mescolando energicamente, come per la pasta choux (ad esempio usando una frusta o un cucchiaio di legno).

L’impasto deve essere liscio, formare una palla e staccarsi dai lati. Lasciate raffreddare un po’, poi aggiungete le uova, una ad una, mescolando bene il tutto, alla fine aggiungete il lievito (facoltativo), mescolate bene.

Preriscaldate il forno a 180°C.

Dividete l’impasto a metà. Foderate la teglia rettangolare del forno con carta forno (o imburratela e infarinatela) Stendete sottilmente metà dell’impasto in un rettangolo (35 cm x 24 cm) aiutandovi con un cucchiaio. Cuocete l’impasto per circa 20 minuti a 180°C.

L’impasto deve risultare dorato e croccante, se esce dal forno troppo morbido, prolungare il tempo di cottura. Ripetete l’operazione per l’altra metà dell’impasto, cuocendo un secondo rettangolo.

Preparare la crema: far bollire 2 tazze di latte e zucchero. Sbattere insieme il latte rimanente con i tuorli, lo zucchero vanigliato, la farina e l’amido di mais. Aggiungere questo composto al latte bollente, mescolando energicamente per evitare la formazione di grumi.

Cuocete per circa 1-2 minuti. Lasciate raffreddare leggermente. Aggiungete il burro morbido e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.

Distribuite la crema in modo uniforme sul primo rettangolo di pasta, coprite con l’altro. Mettete in frigo per almeno 3 ore. Spolverizzate con zucchero a velo prima di servire. Buona degustazione!