Torta di mele saltata in padella cotta in 15 minuti, È difficile determinare quante ricette di torta di mele esistono al mondo. Non solo ognuno di noi ha la propria versione, magari ereditata dalla mamma o dalla nonna, ma anche accorgimenti e varianti più o meno insolite come nel caso della torta di mele, perfetta sia quando fa troppo caldo per accendere il forno, sia quando per un motivo o per l’altro non ne abbiamo proprio voglia.

La torta di mele è un dolce da forno perfetto per ogni occasione e la sua preparazione ricorda in tutto e per tutto una frittata. Scopri di più Questa ricetta con le mele saltate in padella (crapiaux), è un dolce cotto in 15 minuti, facile ed economico.

Realizzazione:

Tempo di preparazione: 10 minuti Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: Facile
Tempo totale 25 minuti

Per realizzare questa ricetta avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

Ingredienti per 6 persone:

1 bicchiere riempito fino al fondo con farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
2 mele
1/2 tazza di zucchero semolato + 2 cucchiai
1/2 bicchiere di latte
1 cucchiaio di rum
2 uova
2 knoobs burro Zucchero a velo (facoltativo)
1 manno di caramello al burro salato

Preparazione:

Come fare la torta di mele saltata in padella

Sbucciate le mele e tagliatele a listarelle. In una padella o in un wok aggiungete una noce di burro, i pezzi di mela e spolverizzate con due cucchiai di zucchero.

A fuoco alto, soffriggere le mele fino a doratura. Aggiungere il caramello al burro salato.

Nel frattempo mescolate la farina, il lievito e lo zucchero e aggiungete le uova, il rum e il latte.

Sbattere l’impasto fino a renderlo liscio e senza grumi.

Versate l’impasto sulle mele, abbassate la fiamma a un livello molto basso, coprite la padella con un coperchio e cuocete per circa 10/12 minuti.

La parte superiore della torta non dovrebbe più essere liquida ma essersi solidificata.

Fate scivolare la torta su un piatto, mettete la seconda noce di burro nella padella e girate la torta sopra la padella per cuocere l’altro lato a fuoco basso.

Scivolare nuovamente su un piatto da portata e spolverizzare con zucchero a velo.