Per ottenere la ricetta giusta, è necessario misurare bene gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta. Dovresti anche rispettare il tempo e la temperatura di cottura, quindi segui i passaggi seguenti passo dopo passo

Tempo di preparazione: 60 minuti Tempo di cottura: 35 minuti

Livello di difficoltà: ( Medio )

Ingredienti (per 8 persone):

– 450 g di pasta sfoglia
– 1 tuorlo d’uovo
– 1 cucchiaio di latte

Per la crema di nocciole:

– 100 g di nocciole in polvere
– 100 g di zucchero a velo
– 70 g di burro ammorbidito
– 1 uovo
– 10 g di amido di mais

Per la crema pasticcera:

– 25 cl di latte
– 25 g di farina
– 50 g di zucchero
– 1 tuorlo d’uovo
– 1 bacca di vaniglia

Preparazione:

Crema di nocciole:

Incorporare lo zucchero a velo, la polvere di nocciole e l’amido di mais al burro ammorbidito.

Aggiungete l’uovo e mescolate ma non sbattete per non incorporare troppa aria nella crema, che la farà gonfiare troppo a cottura ultimata.

Mettere da parte in un luogo fresco.

Crema pasticcera:

Scaldare il latte con la vaniglia.

Mescolate il tuorlo con lo zucchero e sbattete fino ad ottenere un composto bianco.

Aggiungete la farina e mescolate bene. Aggiungere un po’ di latte se necessario per amalgamare il composto.

Quando il latte sarà tiepido, aggiungete il composto preparato in precedenza.
Sbattere fino a ebollizione. La crema deve essere abbastanza densa, quindi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Crema frangipane alla nocciola:

Mescolare la crema di nocciole fredda con la crema pasticcera fredda.

Assemblea:

Disponete un disco di pasta sfoglia su carta forno su una teglia. Adagiare il frangipane al centro (lasciare almeno 2 cm liberi intorno ai bordi).

Usa un pennello per applicare l’acqua sul bordo dell’impasto.

Adagiate sopra l’altro disco di pasta e saldate insieme i 2 dischi (potete anche arrotolare i bordi per fare in modo che sia ermetico ma esteticamente meno gradevole).

Fate dei disegni delicatamente con la punta di un coltello, facendo attenzione a non bucare l’impasto.

Praticare un piccolo foro al centro dell’impasto superiore per creare un camino attraverso il quale fuoriuscirà il vapore.

Mettere in frigo per almeno 30 minuti per consentire l’indurimento del sigillo.
Preriscaldate il forno a 180°C (gas mark 6).

Togliete il tortino dal frigo e spennellatelo con il tuorlo d’uovo mescolato con un cucchiaio di latte.

Infornare per 35 minuti. Se volete caramellare la parte superiore della galette, potete spolverizzarla con zucchero a velo e rimettere in forno per 5 minuti.