Questa torta allo yogurt al limone delizierà chi vuole rimettersi in forma. Il limone è l’alleato dimagrante per eccellenza, integrato in questa torta morbida, è rinfrescante e ci permette di sbizzarrirci anche durante una dieta.

Inoltre, il limone gli conferisce un sapore e una fragranza squisiti.

Allora, cosa aspettate a sfornare questa autentica torta? La ricetta è molto facile da realizzare. Goditi la tua torta a colazione o a merenda. Amerai il suo impasto morbido e soffice.

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Ecco gli ingredienti necessari e la preparazione:

Ingredienti (per 4-6 persone):

– 3 uova intere a temperatura ambiente
– 170 g di zucchero
– scorza grattugiata di un limone
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o zucchero vanigliato
– Succo di 1 limone
– 1 tazza di limoncello (facoltativo)
– 90 ml di olio
– 200 g di farina
– 30 g di farina di mandorle o di mandorle tritata finemente
– 1 bustina di lievito per dolci
– Un pizzico di sale

Preparazione della torta allo yogurt e limone della nonna

Iniziate imburrando e infarinando uno stampo da ciambella o da plumcake del diametro di 22-24 centimetri.

Nella ciotola di un frullatore, sbattere le uova intere con lo zucchero, la scorza di limone e la vaniglia fino a ottenere un composto chiaro e molto spumoso.

Sempre mescolando, versate l’olio, il succo di limone spremuto e il limoncello. Continuate a lavorare il composto fino ad incorporarlo.

Aggiungere la farina, la farina di mandorle e il lievito precedentemente setacciati. Incorporare gli ingredienti con un movimento verso l’alto.

Versare il composto spumoso e senza grumi nella padella. Aggiungete le fette di limone e cuocete in forno statico a 175° per circa 40-45 minuti.

Una volta cotta e raffreddata, adagiare la torta al limone e yogurt della nonna su un piatto da portata e cospargere di zucchero a velo prima di servire.