Torta allo yogurt all’albicocca, ultra morbida

La torta allo yogurt all’albicocca è una ricetta facile da preparare, è un dolce goloso e goloso, perfetto sia per la colazione che come merenda per tutta la famiglia.

La ricetta è semplice, preparata con la base della classica torta allo yogurt, arricchita con albicocche fresche e rifinita con scaglie di mandorle che rimangono croccanti, una delizia!

Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.

Difficoltà: Molto facile
Preparazione: 15 minuti Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4/6 persone:

Stampo 9 × 22 cm

– 300 g di albicocche
– 200 g di farina 00
– 120 g di zucchero
– 8 g di lievito per dolci
– 2 uova medie
– 60 ml di olio di semi di girasole
– Mandorle a scaglie
– Zucchero semolato
– 180 g di yogurt

magro

– 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

Preparazione:

Accendete il forno e scaldate in modalità statica a 180°. Pesare e misurare tutti gli ingredienti. Setacciare le polveri. Lavate le albicocche, eliminate il nocciolo e tritatele.

Mescolate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca, aggiungete lo yogurt, l’olio e mescolate, aggiungete le polveri un po’ alla volta, la scorza di limone grattugiata e infine 2/3 delle albicocche.

Versate il composto nello stampo da plumcake (precedentemente imburrato e infarinato), disponete gli spicchi di albicocca rimasti e terminate con le mandorle a lamelle.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, controllando sempre la cottura con uno stuzzicadenti.

Togliete il plumcake all’albicocca dal forno, basta riscaldarlo, sformarlo e lasciarlo raffreddare su una gratella.

Prima di servire il plumcake con yogurt e albicocca, spolverizzate con zucchero a velo