Il dolce delle nonne. Sono così felice di essermi imbattuto in questa ricetta che è in cima. A casa non c’è più traccia della torta nei piatti, il che è la migliore prova che ha avuto il suo scarso successo

Ha un po’ di sapore di vaniglia, perfetto. Di solito, il problema con questo tipo di dessert è che tendiamo a cuocere troppo il riso. Ahimè, la torta è troppo molliccia, non è molto piacevole in bocca.

Se seguite la ricetta alla lettera, il riso risulterà morbidissimo e farete felici le persone

Seguite la ricetta e fatela anche voi, gli ingredienti si contano sulle dita, sono pochissimi e magari li avete già! Provare

Quindi ecco alcune spiegazioni per farlo

Per ottenere la ricetta giusta, è necessario misurare bene gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta. È anche importante rispettare il tempo e la temperatura di cottura, quindi segui passo dopo passo i passaggi descritti di seguito.

Cozza:

Casseruola (senza manico, più grande dello stampo
charlotte)
stampo Charlotte.

Ingredienti:

Ripieno:
– 200g di riso tondo.
– 1L. di latte.
– 3 uova.
– 150 g di zucchero semolato.
– 1 bacca di vaniglia.

Caramello:
– 60 g di zucchero semolato.
– 1 cucchiaio abbondante d’acqua.

Preparazione:

Ungete la padella.

Guarnire:

In una casseruola piena di acqua bollente, cuocete il riso per circa 3 minuti.

Scolatele bene e sciacquatele leggermente sotto l’acqua corrente.

In un altro pentolino versate il latte e la bacca di vaniglia divisa a metà nel senso della lunghezza, insieme ai suoi semi.

Aggiungere il riso sgocciolato.

Scaldare a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, per evitare che il riso si attacchi al fondo della padella.

Ecco, vi do il mio piccolo consiglio (in realtà no, non viene da me, ma dallo chef Mr. Cyril Lignac, per la ricetta del Mercotte, il riso imperatrice, ma shhhhh

Lasciare agire per circa 30 minuti/40 minuti a fuoco medio.

Non appena vedi il riso salire sul latte, è perché si stanno legando insieme.

È pronto. In una terrina sbattete le uova con lo zucchero a velo con una frusta a mano.

Versate poi il budino di riso, poco alla volta, sopra la preparazione precedente.

Mettete da parte il tempo per preparare il caramello.

Caramello:

In un pentolino scaldare a fuoco basso lo zucchero semolato e l’acqua fino ad ottenere il caramello dorato.

Trasferite il caramello nello stampo charlotte e ricoprite i lati.

Finissaggio:

Quindi l’ultima volta che ho fatto un bagnomaria nel mio forno, l’ho fatto con una casseruola.

Per questa ricetta, ho preso una pentola capiente senza manico, versando 1/2 L. di acqua bollente, grazie al mio bollitore.

Preriscaldare il forno a gas mark 6 ( 180° ).

Trasferite il composto nello stampo charlotte.

Metti la pentola di acqua bollente sulla teglia, delicatamente fino a quando non sarà un po’ tiepida.

Posiziona con cura la padella charlotte sopra.

Infornare per circa 30 minuti/35 minuti.

Per sapere quando è pronta, immergi la punta di un coltello al centro della torta e se esce appena umida, è pronta.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Lasciare riposare per una notte in frigorifero.

Per me, il tempo di riposo è importante per avere una bella consistenza.

Il giorno dopo, prendi la stessa casseruola.

Aggiungere solo 1/2 litro di acqua bollente.

Mettere la padella charlotte per 2 min. / 3 min., in modo che il caramello si liquefa, non di più.

Passa una spatola sottile tutto intorno alla torta per allentarla dai lati.

Coprite la padella con un piatto capiente e girate il tutto.

Ecco fatto, la tua torta di riso è pronta per essere gustata.

Buon appetito golosi.