Crostata di mousse di fragole

La crostata di mousse di fragole è un dolce leggero e fresco che delizierà gli amanti delle fragole. Questa ricetta consiste in una crosta croccante fatta con biscotti tritati e burro fuso, che viene farcita con una mousse leggera e ariosa a base di purea di fragole, panna montata e gelatina. La torta viene poi condita con fragole fresche tritate e foglie di menta per aggiungere un tocco di freschezza. La combinazione della crosta croccante e della mousse leggera crea una piacevole consistenza in bocca, mentre il gusto dolce e piccante delle fragole delizierà le papille gustative.

Ingredienti

125 g di margarina
270 g di zucchero
4 uova, separate
150 g di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci
4 cucchiai di latte
500 g di fragole
400 g di crème fraiche
400 g di mascarpone
1 bustina. zucchero vanigliato
2 bustine di panna montata
4 cucchiai di succo di limone
50 g di mandorle piallate (o mandorle)

 

Preparazione:

1- Mescolare bene la margarina e 100 g di zucchero fino a quando il composto non diventa spumoso (circa 6 minuti), quindi aggiungere contemporaneamente i tuorli. Mescolate la farina e il lievito e mescolate alternando con il latte. Stendere metà dell’impasto in uno stampo a cerniera (26 cm di diametro).

numero arabo- Montate a neve gli albumi con 2 g di zucchero.

3- Distribuire metà degli albumi sul primo guscio della crostata, cospargere con metà delle mandorle a lamelle. Cuocete in forno preriscaldato a circa 175°C per circa 20-25 minuti. Procedete allo stesso modo con il secondo fondo. Lasciate raffreddare bene entrambi i fondi.

4- Per il ripieno, lavate 500 g di fragole, pulitele e tagliatele a pezzetti. Montate la panna con lo zucchero vanigliato e 1 bustina di panna montata. Mescolare il mascarpone con 70 g di zucchero, il succo di limone e 1 bustina di panna montata. Incorporare la panna montata.

5- Distribuire un quarto del ripieno sul primo fondo. Spargere sopra le fragole. Spalmare sopra il resto della crema e coprire con il secondo brodo.

6- Prepara la torta 1 o 2 giorni prima di mangiarla, in modo che possa ancora assorbire bene!

7- La torta può essere preparata anche con i lamponi sotto forma di torta di lamponi.