Con l’attuale calo delle temperature, il gelo invernale sta tornando in auge. Al mattino presto, gli automobilisti sono costretti a raschiare parabrezza e finestrini per liberarsi dello strato di ghiaccio. Tuttavia, fai attenzione a questo consiglio per sbrinare il tuo veicolo, che può essere pericoloso per la tua auto e costarti caro.

È chiaro che l’inverno è davvero qui. E chi dice che l’inverno dice  che le auto non si avviano  a causa del gelo. Ma ci sono anche altri inconvenienti legati a questo periodo invernale come la formazione di brina su parabrezza, finestrini laterali, lunotti posteriori e persino fari e specchietti.

parabrezza satinato

logo pinterest

Parabrezza satinato – Fonte: spm

La formazione di brina sul parabrezza

Il gelo non è altro che vapore acqueo condensato che si è congelato. Si forma quando, sotto l’effetto delle basse temperature, questo vapore acqueo si trasforma in cristalli di ghiaccio.

Questo strato di brina sul parabrezza e sul lunotto del veicolo comporta l’annullamento della visibilità del guidatore e quindi l’obbligo di sbrinamento per poter riprendere la strada. È l’ossessione dei conducenti e la fatica delle gelide mattine. Strofinare questo strato di ghiaccio, raschietto o spatola in mano, rimuovere i tergicristalli congelati non è facile.

Il brutto trucco per sbrinare i finestrini dell’auto che ti costerà il parabrezza.

Un consiglio che alcuni consigliano per ovviare a questo inconveniente, sarebbe quello di versare acqua molto calda sul parabrezza per  sciogliere il ghiaccio. Non farlo affatto.  Questo è il modo migliore per rompere le finestre o farle esplodere! La differenza di temperatura causerà uno shock termico che potrebbe danneggiare seriamente i tuoi vetri e sarai pronto per la sostituzione del parabrezza. Inoltre l’acqua calda fa molto male alle guarnizioni in gomma della carrozzeria che rischiano di danneggiarsi.

pentola di acqua bollente

logo pinterest

Pentola di acqua bollente – Fonte: spm

Ti consigliamo inoltre di non far funzionare a pieno regime il motore e l’aria condizionata. Non molto ecologico né molto economico. Dimentica anche l’opzione asciugacapelli.

Giornale per evitare il parabrezza gelido? Cattiva idea. Con l’umidità, la carta si attaccherà alla superficie del vetro e ti ritroverai con vetro smerigliato e carta non rimovibile. La doppia sanzione.

Azionare le spazzole del tergicristallo per accelerare lo sbrinamento? Vietare. Se sono congelati li danneggerai o danneggerai il motorino del tergicristallo.

sbrinamento del parabrezza

logo pinterest

Sbrinamento parabrezza ghiacciato – Fonte: spm

Come rimuovere la brina dal parabrezza della tua auto?

Vuoi evitare di  rompere le finestre  ? Ecco i metodi che consigliamo:

  • Azionare lo sbrinamento automatico del parabrezza anteriore e del lunotto. Questa opzione di parabrezza riscaldato per prevenire il gelo e la nebbia è spesso standard.
  • Utilizzare preventivamente un telo per evitare la formazione di ghiaccio.
  • Spruzzare usando un flacone spray, una miscela di parti uguali di acqua calda e aceto bianco sulle superfici di vetro smerigliato.
  • Pulisci il parabrezza con un panno imbevuto di detersivo per i piatti, quindi usa un raschietto per il ghiaccio (chiamato anche raschietto per vetri o spatola) per rimuovere i blocchi di ghiaccio.
  • Strofina le superfici di vetro smerigliato con mezza patata. Depositerà anche un sottile film di amido che li proteggerà dal congelamento.
  • Usa uno spray antighiaccio per auto. Si tratta di una bomboletta spray de-icing da spruzzare sui vetri dell’auto. Puoi usarlo sul parabrezza così come sui finestrini laterali o sul lunotto. Agisce quasi istantaneamente.

Vantaggi: con esso, non c’è bisogno di un raschietto. Per evitare di rovinare qualcosa, avverte del ricongelamento.

Utilizzare un panno in microfibra per rimuovere eventuali residui di ghiaccio sciolto.

  • Accendi gli specchietti riscaldati: alcuni modelli di auto hanno gli specchietti riscaldati. Conveniente.

Non dimenticare di utilizzare uno speciale liquido lavavetri invernale. Composto da un alto tasso di glicole etilenico, è un antigelo. Ricorda inoltre di sbrinare i fari, poiché si illuminano meno bene quando sono smerigliati e causano abbagliamento agli altri automobilisti.

Ora puoi  metterti in viaggio in sicurezza .