Press ESC to close

Per avere una toilette sempre pulita, puoi semplicemente utilizzare questi prodotti a portata di mano

Pulire la toilette è un compito che sembra arduo, ma è inevitabile. Per mantenere le toilette pulite, bianche e scintillanti, la manutenzione regolare è un must. Tanto più che l’acqua dura, ricca di calcare, lascia depositi di calcare nella vasca che assumono una colorazione gialla o addirittura marrone. Scopri perché è una buona idea mettere una bustina di tè nella tazza del gabinetto.

Per avere wc sempre puliti si possono utilizzare prodotti a portata di mano che qui si trovano facilmente, come limone, aceto bianco, ma anche bustine di tè.

bustine di te

logo pinterest

Bustine di tè – Fonte: spm

Perché mettere una bustina di tè nel water?

Dopo aver gustato una buona tazza di tè, puoi usare le bustine di tè usate per pulire la tua toilette. Il tè è efficace nell’eliminare le macchie,  ma anche i cattivi odori.  Le bustine di tè permettono  di rimuovere le tracce giallastre sulla ciotola,  oltre a deodorizzarla. Per fare questo, copri semplicemente i lati della ciotola con bustine di tè  e lascia riposare per diverse ore.  A contatto con le pareti bagnate, le bustine di tè rilasceranno un liquido che allenterà efficacemente la ciotola. Puoi anche lasciare le bustine di tè in ammollo sul fondo della ciotola per rimuovere eventuali macchie che si sono depositate lì. Per evitare di intasare la toilette, rimuovere le bustine di tè e strofina i lati della tazza con uno scopino pulito.  Poi tira lo sciacquone.

Quali altri prodotti per la pulizia del water ci sono?

Oltre alle bustine di tè, esistono altri prodotti efficaci per rimuovere le macchie gialle dal water.

ciotola disincrostante

logo pinterest

Disincrostare il water – Fonte: spm

  • Cola per pulire il water

Coca-Cola è efficace anche  nella rimozione del calcare dalla ciotola, grazie al suo acido fosforico che aiuta  a rimuovere le macchie e lo sporco incrostato. Per questo, svuotare un po’ d’acqua dalla toilette in modo che la bevanda non sia molto diluita e quindi perda la sua efficacia. Successivamente, svuota una lattina di Coca-Cola nella ciotola, assicurandoti che  la bevanda si depositi sui depositi di calcare.  Lasciare in posa per un’ora, o anche tutta la notte, a seconda delle condizioni del water. Quindi, strofina le pareti con uno scopino e tira lo sciacquone.

  • Cristalli di soda per alleggerire la ciotola

Grazie alla loro azione abrasiva, i cristalli di soda permettono  di eliminare le tracce gialle sulla ciotola,  per restituirle il candore e la lucentezza. Per fare questo, mescola 3 cucchiai di cristalli di soda con un litro di acqua bollente e versa il composto nella ciotola e sulle pareti. Lasciare agire per 15 minuti e strofinare le macchie con uno scopino. Si noti che i cristalli di soda potrebbero essere irritanti. Si consiglia di indossare i guanti durante la manipolazione.

strofinare la ciotola

logo pinterest

Strofina il water – Fonte: spm

  • Aceto bianco per disincrostare la ciotola

L’aceto bianco è un anticalcare naturale, efficace nella disincrostazione del water. Per fare questo, scalda mezzo litro di aceto bianco e versalo sui lati della ciotola. Lascia riposare durante la notte per una maggiore efficacia. Tutto quello che devi fare è strofinare la ciotola con una spazzola pulita per rimuovere i depositi di calcare. Per disincrostare  e anche sbiancare la ciotola,  potete mescolare 125 ml di aceto bianco con il succo di due limoni freschi. Versare la soluzione nella bacinella, lasciare agire per 2 ore e strofinare con uno scopino pulito per eliminare le tracce di calcare.

Così, grazie semplicemente alle bustine di tè e alle punte citate, si possono rimuovere le tracce gialle di calcare sul water, senza ricorrere a prodotti chimici come la candeggina.