Chiunque può coltivare arachidi, poiché non richiedono cure particolari. Puoi coltivarli anche in condizioni domestiche, in normali sacchetti! Otterrete un ottimo raccolto.

La prima cosa da fare è trovare le piantine. Sbucciate le nocciole crude e mettetele in ammollo in acqua per 15 minuti. Quindi scolare l’acqua e adagiarla su un tovagliolo di carta. Avvolgeteli bene da tutti i lati e cospargeteli con abbondante acqua. Lasciali germogliare per due giorni.

Riempi i sacchetti con terriccio nutriente. Pianta 3 nocciole germogliate in ogni sacchetto.

Posiziona i sacchetti in un luogo soleggiato.

In 10 giorni, quando le piantine germogliano, copri il terreno con pezzi di stoffa. Cerca di mantenerlo sempre abbastanza umido.

Dopo 3-5 mesi, le nocciole cresceranno e i loro gambi inizieranno ad appassire: questo significherà che è ora di raccoglierle!

Anche in sacchetti, puoi coltivare molte arachidi.