Con il riscaldamento del clima, il tema della sistemazione del giardino sta diventando sempre più attuale. Se la preparazione del terreno è sufficiente per le colture corte, per quelle alte e rampicanti, dovresti anche occuparti di montare i tralicci. L’organizzazione dei tralicci per le viti è importante quanto quella per i cetrioli o le zucchine. A proposito, arrack e tralicci sono adatti anche per i cespugli di pomodoro.

Zucchine decorative, bacche, fiori, allungamento e fioritura su più livelli: tutto questo può diventare l’orgoglio del proprietario e anche ornamenti speciali del cortile. Vecchie scale, telai, pallet, pezzi di rete, rami rimasti dopo aver tagliato e sfoltito la chioma degli alberi, linee consumate, tralci flessibili di viti: questo è l’elenco incompleto dei materiali da cui è possibile creare tralicci. Il loro aspetto e la loro funzionalità possono essere diversi. Tralicci lineari, inclinati o arcuati: sono tutti necessari per alcune o altre colture. Ci sono molte idee di traliccio di successo. Eccone alcune:

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

Buon giardinaggio!