Press ESC to close

Il trucco per liberarsi dei topi in giardino: questo trucco naturale li fa scappare

Hai scoperto i topi nel tuo giardino? A parte la paura e il disgusto che suscita la loro presenza, questi parassiti possono causare molti danni nel vostro giardino. Per fortuna ci sono 3 soluzioni efficaci e naturali per tenerli lontani dai tuoi spazi esterni. Ti diciamo tutto.

I ratti si riproducono rapidamente e possono trasmettere gravi malattie attraverso i loro fluidi corporei, che possono essere pericolosi per la tua salute, quella dei tuoi bambini e dei tuoi animali domestici!

Cosa attira i topi in un giardino?

Lo sapevate ? I ratti sono onnivori. Quindi mangiano un po’ di tutto! E se sono attratti dal tuo giardino, è soprattutto perché vi trovano un’abbondante fonte di cibo. Possono essere semi, frutta, verdura disposti in certi angoli del tuo esterno. Ciò che mangeranno dipenderà in particolare da ciò che troveranno sulla loro strada. Possono anche nutrirsi di vermi, piccoli insetti e piccoli uccelli. I ratti si riparano anche in giardino per stare al sicuro dai predatori e dalle intemperie.

Come spaventare i roditori in modo naturale e veloce dal tuo giardino? 3 tecniche per ratti, talpe e topi

Tra i segni che rivelano la presenza di questi roditori troviamo: segni di rosicchiamento, tracce di urina o grasso sulle pareti ed escrementi. Se non hanno ancora stabilito un nido nel tuo giardino, devi agire rapidamente per rendere il loro ambiente meno attraente. Ecco alcune tecniche preventive da applicare . Funzionerà di sicuro!

1. Per sbarazzartene, elimina le fonti di cibo: compost, semi e noci

Ratto in un cumulo di compost

logo pinterest

Ratto in un cumulo di compost. Fonte: spm

Come puoi vedere, la prima cosa che attira i roditori in giardino è il cibo. Che si tratti di resti di piante, cibo per animali da un cumulo di compost, semi o bulbi di fiori, nulla dovrebbe essere lasciato a loro disposizione. Assicurati di tenerli lontani da recinzioni e muri e usa piccole quantità in modo da non fare confusione. Inoltre, puoi proteggere i contenitori di stoccaggio con filo a trama fitta. Se hai anche alberi da frutto, ricordati di raccogliere tutto ciò che cade dal tuo albero. Togliendo anche tutte le fonti d’acqua che possano soddisfare la loro sete, i roditori non potranno più avvicinarsi al vostro giardino!

2. Coprire tutti i buchi che possono servire da rifugio per i topi

Nidi di ratto

logo pinterest

Nidi di ratto. Fonte: spm

Un’altra brutta notizia: i topi adorano i pasticci. Non esitano a fare il loro nido negli angoli più remoti del tuo giardino. Quindi, per impedire loro di rifugiarsi lì, assicurati che sia ben mantenuto regolarmente. Declutter il più possibile! Non lasciare bancali o casse di legno in giro sul terrazzo e non esitare a falciare il prato e tagliare le piante. È anche importante chiudere tutti i buchi nei pavimenti e nei muri del giardino così come i tubi aperti. Inoltre, sentiti libero di spostare le cose nel tuo giardino. I topi sono “neofobici”, cioè non amano sentire il cambiamento. Procedendo in questo modo, non avranno il coraggio di avanzare in un territorio inesplorato!

3. Usa repellenti per olio essenziale per respingerli una volta per tutte

Olio essenziale versato in una ciotola

logo pinterest

Olio essenziale versato in una ciotola. Fonte: spm

I ratti hanno un senso dell’olfatto molto sviluppato. Quindi non c’è niente come gli odori forti per tenerli lontani.del tuo giardino. Alcuni oli essenziali sono molto efficaci nel respingerli da casa tua. Dai la preferenza a oli come menta piperita, citronella, eucalipto. Versando qualche goccia allo stato puro sugli angoli frequentati dai topi, potrai impedire loro di fare il nido nel tuo giardino. In alternativa, immergi alcuni batuffoli di cotone nell’olio essenziale di tua scelta e posizionali nelle aree in cui passano questi invasori. Puoi anche usare spezie tritate come il peperoncino in polvere. E non è tutto: i topi odiano l’odore dell’aceto. Non esitate a versarlo sui loro luoghi di passaggio non appena compaiono nel vostro alloggio.

E ora, per eliminare i topi dal tuo giardino, devi assolutamente giocare la carta della prevenzione. Segui saggiamente questi pochi suggerimenti per impedire loro di scatenare il caos!