I cattivi odori ostinati in auto o in casa sono molto fastidiosi e difficili da sopportare. Fortunatamente, ci sono modi naturali per liberarsene senza ricorrere a sostanze chimiche che possono essere tossiche e dannose per la salute.

Per eliminare odori fetidi e ostinati o semplicemente per profumare i nostri interni così come la nostra auto, tendiamo a rivolgerci a deodoranti, diffusori o anche candele profumate. Tuttavia, questi prodotti sono essenzialmente composti da sostanze chimiche in dosi elevate, che possono nuocere alla nostra salute. Questi prodotti sono fonte di inquinamento indoor che, secondo diversi studi, è legato a diverse malattie tra cui: asma, disturbi cardiovascolari e cancro.

Secondo uno studio condotto dal Royal College of Physicians (RCP) e dal Royal College of Paediatrics and Child Health (RCPCH), 99.000 decessi all’anno in Europa sono causati dall’inquinamento indoor.

Ecco perché è importante scegliere alternative naturali per preservare la nostra salute. Scopri dei semplicissimi consigli per eliminare i cattivi odori e rinfrescare la tua auto e la tua casa.

  • Sbarazzati dei cattivi odori in macchina:

Non c’è niente di peggio di un’auto puzzolente, soprattutto se la usi molto spesso. Questo spazio chiuso cattura e contiene tutti gli odori che lo hanno attraversato: cibo, sudore, tabacco … e può essere abbastanza difficile liberarsene.

Ecco un trucchetto molto semplice che richiede solo una molletta di legno e un olio essenziale a scelta per eliminare i cattivi odori dalla tua auto e ritrovare un fresco profumo che ti rinvigorisce al mattino!

Versa qualche goccia di olio essenziale ( limone , lavanda, cannella, ecc.) sulla molletta e attaccala alla presa d’aria della tua auto. Ciò consentirà a un odore gradevole di circolare nel veicolo. Si noti che è importante che la molletta sia di legno, in modo che possa assorbire l’olio, a differenza di altri materiali.

Questo trucco è efficace anche per eliminare i cattivi odori in casa. Ripeti la stessa procedura attaccando la molletta alla griglia del ventilatore del tuo condizionatore d’aria.

  • Ridurre l’odore dei bidoni della spazzatura:

Il forte odore dei rifiuti domestici può essere insopportabile. Per rimediare, ecco un trucco ecologico e molto semplice da fare.
Copri la tua pattumiera interna con vecchi giornali, prima di usarla. Il giornale assorbirà i cattivi odori, che non si attaccheranno al cestino.

C’è anche un altro trucco semplice per ridurre gli odori della spazzatura. Per questo avrai solo bisogno di un limone. Tagliate gli agrumi a fettine, che metterete nella pattumiera. Il limone è un disinfettante naturale, che assorbe i cattivi odori.

  • Sbarazzati degli odori sgradevoli in casa:

In cucina, nell’armadio, in bagno… i cattivi odori possono impregnarsi di qualsiasi superficie o stanza della casa. Alcuni scompaiono rapidamente dopo l’aerazione, mentre altri sono più ostinati e richiedono un intervento! Per eliminare i cattivi odori in casa, usa l’estratto di vaniglia.

Versare due cucchiai di estratto di vaniglia in una tazza di ceramica e metterla nel forno riscaldato a 300 gradi. Lasciare la tazza per un’ora, quindi rimuovere.

Ora goditi il ​​dolce e gradevole profumo di vaniglia che si diffonderà in tutta la tua casa.

  • Elimina gli odori sgradevoli dal lavello:

Gli scarichi che emanano un forte odore sono spesso un segno di tubi intasati o intasati. Invece di optare per sostanze chimiche tossiche per rimediare, scegli i fondi di caffè .
Metti dei fondi di caffè nel lavandino e versaci sopra dell’acqua calda. Questo trucco eliminerà gli odori dal lavandino senza intasarlo.