La torta di ciliegie è una torta irresistibile dal cuore umido e invitante: una pasta frolla al cacao che racchiude un ripieno di frutta e crema nera. È il dolce perfetto per concludere una cena romantica a due in versione estiva, ma anche una delizia per concedersi una golosa merenda.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 MIN

TEMPO DI COTTURA: 40 MIN-45 MIN

TEMPO DI RIPOSO: 60 MIN

DOZIONI: 8 PORZIONI

Ingredienti:

Per la pasta frolla al cacao:

– 250 g di farina 00
– 30 g di cacao amaro in polvere
– 80 g di zucchero a velo
– 1 pizzico di sale
– 120 g di burro freddo
– 1 uovo
– 1 tuorlo

Per il ripieno:

– 2 cucchiai di farina di mandorle
– 200 g di cioccolato fondente
– 40 g di burro
– 2 uova
– 50 g di zucchero a velo
– 300 g di ciliegie
– cannella in polvere

Preparazione della torta di ciliegie:

Per la pasta frolla:

Nella ciotola della planetaria mantecare il burro tagliato a dadini con la farina a bassa velocità utilizzando la frusta k. Aggiungere l’uovo, il tuorlo, il cacao, lo zucchero e il sale. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo, formate un panetto con le mani, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo raffreddare in frigo per 1 ora. Se non avete la planetaria, la stessa operazione può essere fatta a mano, facendo attenzione a non lavorare troppo a lungo la pasta per non surriscaldarla. Dopo il tempo di riposo in frigorifero, stendete l’impasto su una teglia appena infarinata in una sfoglia spessa 5 mm.

Stendetela in uno stampo a cerniera antiaderente di 20 cm di diametro con i bordi alti, coprendo sia la base che i bordi. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargetelo di farina di mandorle. Riponete in frigo mentre preparate il ripieno. Sciogliere il cioccolato tritato grossolanamente con il burro nel microonde (o a bagnomaria). Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, lasciatelo raffreddare.

Ripieno:

In una ciotola sbattete con una frusta i tuorli con lo zucchero e la cannella. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il cioccolato fuso con il burro e mescolate.

Montate a parte gli albumi e ripiegateli più volte dal basso verso l’alto aiutandovi con una spatola per non smontarli. Snocciolate le ciliegie, tagliatele a metà e distribuitele sulla farina di mandorle.

Versate il composto di cioccolato sulle ciliegie, livellate e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 45-50 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di togliere l’anello dalla teglia e servire.