Press ESC to close

Come si puliscono i battiscopa?

I battiscopa che adornano le stanze della tua casa sono sporchi e macchiati e stai cercando consigli su come pulirli? Non sai come prenderti cura di loro e dare loro una nuova prospettiva di vita? Non cercare oltre! Dai un’occhiata a questi metodi per pulire i tuoi battiscopa e riportarli alla loro lucentezza originale.

Con quale frequenza devono essere puliti i battiscopa?

Pulizia dei battiscopa

Tutto dipende dal fatto che tu abbia animali domestici in casa. In questo caso, è necessario pulire i battiscopa anche una volta alla settimana, passando prima l’aspirapolvere che rimuoverà la polvere che si è depositata su di essi. Tuttavia, è meglio eseguire una pulizia profonda una volta al mese.

Come si puliscono i battiscopa?

I battiscopa aggiungono una bella finitura a una stanza, ma possono essere una fonte di polvere e sporco se si trascura la loro manutenzione.

Con detersivo per piatti o sapone di Marsiglia

Come fare?

  1. Per prima cosa, rimuovi polvere e sporco dai battiscopa con una piccola spazzola per aspirapolvere. Anche una scopa funzionerà bene per questo compito, poiché non getta polvere ai lati, ma la trattiene. Puoi anche usare un mocio con un panno in microfibra.
  2. Quindi versare l’acqua in un secchio e aggiungere detersivo per piatti o sapone di Castiglia.
  3. Immergere un panno nella soluzione e pulire i battiscopa con esso. Puoi anche versare il detersivo in un flacone spray e applicarlo immediatamente sul panno. Non spruzzarlo direttamente sui battiscopa, poiché potresti sporcare le pareti. Quindi, pulisci le aree difficili da raggiungere con uno spazzolino da denti o un batuffolo di cotone.
  4. Infine, strofinare delicatamente con un panno pulito. Questa è una fase molto importante dell’intero processo di pulizia. Le parti che sono state bagnate troppo possono facilmente deformarsi e danneggiarsi.

Con aceto bianco

Versare l'aceto bianco in una ciotola

Per ottenere una pulizia efficace, è possibile utilizzare spray o detergenti multiuso specificamente progettati per le vernici al lattice. Le soluzioni a base di aceto sono molto efficaci anche per la pulizia di pareti e battiscopa.

  1. Per preparare una soluzione a base di aceto, mescolare acqua e aceto in un flacone spray e aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti, se lo si desidera.
  2. Agitare delicatamente la soluzione per mescolare.
  3. Quindi, spruzzare la miscela sul battiscopa macchiato, lasciarlo agire per qualche minuto, quindi pulire con un panno pulito.

Questo metodo è molto comodo per pulire i battiscopa in modo efficiente e veloce.

Come si puliscono i battiscopa in legno?

Battiscopa in legno

Non dimenticare di utilizzare agenti speciali e detergenti per legno per rimuovere lo sporco da questo tipo di battiscopa. Puoi acquistarli in un negozio specializzato. Nel caso dei battiscopa verniciati, i prodotti senza grasso funzionano bene. Per i battiscopa oliati, utilizzare lubrificanti.

Come si rimuove la muffa dai battiscopa?

La muffa è un problema comune che può svilupparsi dietro i battiscopa e sulle pareti, spesso causato da un’eccessiva umidità nell’aria. Per pulire le superfici interessate, è possibile utilizzare acqua tiepida e sapone.

Prima di trattare la muffa, assicurarsi di pulire le superfici non porose interessate con acqua tiepida e sapone. Risciacquare e lasciare asciugare. Le superfici porose come le pareti divisorie sono più difficili da pulire e spesso devono essere rimosse e sostituite. I battiscopa possono essere puliti, ma se  la muffa è presente sul muro dietro, rimuovere con cura il battiscopa, pulire e disinfettare il muro, quindi riutilizzarlo o sostituirlo.

Per disinfettare l’area, la soluzione migliore è usare la candeggina. Per fare questo, mescola 1/4 di tazza di candeggina in una tazza d’acqua. Applicare la soluzione di candeggina sulla zona interessata utilizzando uno spruzzatore o una spugna. La disinfezione dell’area con una soluzione di candeggina dopo la pulizia con acqua tiepida e sapone assicura che le spore rimanenti che potrebbero crescere e diffondersi vengano rimosse.

Come si puliscono i battiscopa senza chinarsi?

Per pulire i battiscopa, di solito devi chinarti, il che può essere scomodo. Fortunatamente, c’è un semplice trucco che ti aiuterà a evitare di inginocchiarti o piegarti. Prendi uno straccio piatto e mettici sopra un panno imbevuto di detersivo. In questo modo, sarai in grado di fare tutte le pulizie in piedi.