Il Clafout alla ciliegia è un dolce cremoso, facile da preparare, molto buono, è davvero delizioso. Ieri ho mangiato le ciliegie quindi ho pensato perché non un buon clafoutis di ciliegie, mentre aspettavo che arrivassero le albicocche.

Dolce immancabile sulle nostre tavole da fine maggio a luglio, il clafoutis di ciliegie è sempre un piacere per tutti. Semplice e veloce da preparare, è un dolce del Limosino, a base di graziose ciliegie rosse e dolci.

Ecco quindi alcune spiegazioni:

Per rendere la ricetta del Clafoutis alla ciliegia un successo, è necessario misurare bene gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta. È anche importante rispettare il tempo e la temperatura di cottura, quindi segui passo dopo passo i passaggi descritti di seguito.

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Ecco gli ingredienti necessari e la preparazione:

Ingredienti:

Per uno stampo da 22 cm
– 500 g di ciliegie
– 200 ml di latte
– 100 g di farina
– 100 g di zucchero
– 3 uova
– 1 bacca di vaniglia
– zucchero a velo

Preparazione del clafouti di ciliegie

_ Mettete le uova intere e lo zucchero in una ciotola e montate fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro

_ Aggiungete la farina, il latte e l’interno della bacca di vaniglia (o una bustina di vanillina) e mescolate bene, che risulterà abbastanza liquid

_ Se vi piace, potete aggiungere due cucchiai di brandy.

_ Ciliegie denocciolate (la ricetta classica prevedeva le ciliegie con il nocciolo ma io ho preferito toglierlo).

_ Imburrate una tortiera e spolverizzatela con lo zucchero.

_ Mettere le ciliegie sul fondo della teglia e versare il composto.

Cuocete il clafoutis di ciliegie in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti fino a quando la superficie non diventa dorata.

_ Lasciate raffreddare e spolverizzate la superficie con zucchero a velo. È delizioso sia caldo che freddo in frigorifero.