Oggi, la ricetta del clafoutis di ciliegie, un dolce di pasticceria francese per eccellenza, nonché uno dei dolci più facili e veloci da preparare, a prova di principiante.

Questo dolce francese non è altro che una crema da forno a base di latte e uova arricchita con frutta fresca ed è il classico dessert che può salvare le vostre cene con ospiti inaspettati, facendovi fare bella figura con il minimo sforzo.

Seguite la ricetta e fatela anche voi, gli ingredienti si contano sulle dita, sono pochissimi e magari li avete già! Provare.

Ecco quindi alcune spiegazioni:

Per rendere la ricetta del Clafoutis alla ciliegia un successo, è necessario misurare bene gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta. È anche importante rispettare il tempo e la temperatura di cottura, quindi segui passo dopo passo i passaggi descritti di seguito.

Quindi, per la ricetta, hai bisogno di:

Preparazione: 10 minuti Cottura: 35 minuti

Difficoltà: Facile

Ingredienti per 8 persone:

Dosaggio per uno stampo da plumcake di 22 cm di diametro.

PER IL CLAFOUTIS:
– 2 uova intere
– 400 grammi di ciliegie intere denocciolate
– 80 grammi di burro
– 80 grammi di farina
– 180 millilitri di latte intero freddo
– 80 grammi di zucchero semolato
– 1 bacca di vaniglia (o un cucchiaino di estratto o la punta di un cucchiaino di polvere)
– 20 millilitri di kirsch (facoltativo)

È SEMPRE:
– burro e farina per la teglia, quanto basta
– burro per finire la torta
– zucchero semolato per decorare la torta

Preparazione del clafouti di ciliegie

Prima di iniziare a preparare il clafoutis di ciliegie, preriscaldate il forno a 200 gradi statico. Imburrare generosamente e infarinare uno stampo da plumcake. Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Mettete le uova in una ciotola e slegatele mescolandole con una frusta a mano. Aggiungere la farina setacciata e continuare a sbattere fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi.

Mescolare più volte il burro fuso, mescolando continuamente, poi lo zucchero semolato e il latte, alternando fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti. Infine, aggiungere la vaniglia e il kirsch al composto di clafoutis di ciliegie.

Distribuisci le ciliegie denocciolate e intere sul fondo della teglia (dovrebbe essere coperto con esso) e versaci sopra il composto.

Infornate il clafoutis di ciliegie a 200 gradi per 10 minuti, poi abbassate la temperatura a 180 gradi e spalmate qualche fiocchetto di burro sulla superficie della torta.

Infornate per altri 25 minuti o fino a quando non esce asciutto inserendo uno stuzzicadenti all’interno della torta. Cospargere il clafoutis di ciliegie ancora caldo con lo zucchero semolato.

Potete servire il clafoutis caldo o tiepido, magari con una pallina di gelato o un po’ di panna montata, ma è ottimo anche freddo.